Maltempo al Nord ancora per 24 ore. Poi allarme nubifragi al Sud

Carlomagno Jeep agosto 18

maltempo allagamenti pisa livorno

L’allarme nubifragi ci sarà ancora per 24 ore, ma il maltempo dal Centronord si sta spostando al Sud e da metà della prossima settimana è previsto un miglioramento ed un progressivo rialzo delle temperature. Un nuovo peggioramento è però in agguato da giovedì, quando si profila l’arrivo di una nuova perturbazione che dovrebbe coinvolgere questa volta solo il Nord e marginalmente la Toscana. E’ questo, secondo i metereologi, quello che ci aspetta nei prossimi giorni.

“Possibili nubifragi ancora per 24 ore” mentre “lunedì – precisa Edoardo Ferrara di 3B Meteo.Com – soprattutto tra mattina e primo pomeriggio è attesa una ondata di piogge e temporali anche forti, questa volta al Sud peninsulare, con rischio di locali allagamenti tra Campania, Calabria, Basilicata, Molise, Puglia; migliora sulla Sicilia. Ancora piogge anche al Centro, questa volta in modo particolare sul versante adriatico e residue al Nordest. Poco o nulla sul Nordovest. Temperature in calo anche al Sud con clima più autunnale. Ventoso con mari fino a mossi o molto mossi, anche agitati al largo”.

“Martedì la tendenza è verso a un miglioramento per l’allontanamento del vortice in direzione dei Balcani”, affermano i meteorologi del Centro Epson Meteo. “Qualche annuvolamento più insistente tra Lombardia, Nordest e alta Toscana sarà accompagnato da qualche breve episodio di pioggia su Trentino, Veneto, Emilia Romagna e Toscana settentrionale”.

Nel resto del Paese non sono previste precipitaizoni di rilievo. I venti saranno in parziale attenuazione, ancora intensi su Tirreno, Sud e Isole. Temperature in calo nelle minime al Sud e in Sicilia.

“Mercoledì sarà una giornata nel complesso buona, con tempo asciutto da Nord a Sud”, ma per giovedì, precisano gli esperti del Centro Epson Meteo, ”si profila un nuovo peggioramento per una perturbazione che dovrebbe coinvolgere questa volta solo il Nord e marginalmente la Toscana”.