Poliziotti picchiati a calci e pugni da immigrati


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

stazione ferroviaria Briatico dov'è avvenuta sggressione a poliziotti BRIATICO (VIBO VALENTIA) – Due agenti di polizia sono stati aggrediti alla stazione ferroviaria di Briatico da due cittadini africani che avevano tentato di salire su un treno senza biglietto. E’ stato il controllore del convoglio ad avvertire la Questura della presenza dei due stranieri che avevano iniziano a dare in escandescenza.

All’arrivo degli agenti la situazione è degenerata. I poliziotti sono stati colpiti con calci e pugni prima di riuscire a bloccare uno dei due extracomunitari di origine africana nei confronti del quale è scattata una denuncia per lesioni, mentre il complice è riuscito a dileguarsi. I poliziotti hanno riportato varie contusioni giudicate guaribili in 10 giorni dai sanitari.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER