Auto, mercato dell’usato cresce in Calabria dell’8,3%


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Auto usate

Lo rileva un’elaborazione del Centro studi AutoScout24 su dati Aci. Regione al 10/mo posto in Italia. Provincia di Cosenza al top per passaggi di proprietà di auto usate

 

(ANSA) – CATANZARO, 16 OTT – Continua il momento favorevole per il mercato automobilistico dell’usato in Calabria. Lo rileva un’elaborazione del Centro studi AutoScout24 su dati Aci.

Nel terzo trimestre 2017, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, i passaggi di proprietà sono infatti cresciuti del +8,3%, raggiungendo quasi 22.300 atti. Un risultato che posiziona la regione al 10/mo posto in Italia. Aumentati anche i prezzi delle vetture offerte sul mercato (+1%), pur se con un importo inferiore alla media nazionale.

L’età media delle vetture in vendita è di 8,7 anni, con quasi un terzo oltre 10 anni. La provincia calabrese con il maggior numero di passaggi di proprietà è quella di Cosenza (8.563 passaggi), seguita da Reggio (5.933). Poi ci sono Catanzaro (4.215), Crotone (1.848) e Vibo Valentia (1.698). Tra le province “più care” troviamo ai primi posti Reggio, con un prezzo medio di 11.225 euro, e Catanzaro con (10.175). Seguono Crotone (9.970), Cosenza (9.860). La più “economica” è Vibo Valentia (8.870).


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER