Ndrangheta, i tentacoli dei clan di Cirò in Germania: 13 arresti

Carlomagno Jeep agosto 18

Polizia tedescaDalla Calabria, al Nord Italia fino ai land della Germania. Il clan Farao di Cirò aveva esteso i suoi tentatoli in diversi settori, (non solo rifiuti, ma anche pane e vino) attraverso cui arraffava tutto ciò che poteva trasformarsi in business.

Secondo quanto accertato dalla Dda di Catanzaro, le infiltrazioni in territorio tedesco hanno disvelato l’esistenza di una cellula operativa a Francoforte, Wiesbaden, Monaco e Stoccarda dove si sono monopolizzate con metodo ndranghetistico le forniture di vino, prodotti caseari, olio e semilavorati per pizze.

I risultati raggiunti hanno consentito di ottenere dal Gip catanzararese 13 ordinanze a carico di soggetti stabilmente dimoranti in Germania che sono stati tratti in arresto in esecuzione di un manato d’arresto europeo.