Ucciso, rinchiuso in auto e bruciato, identificato cadavere a Reggio

Carlomagno campagna ottobre 2018
Peugeot Antonino Barresi
La Peugeot di Antonino Barresi andata totalmente distrutta dalle fiamme

E’ stato identificato il cadavere carbonizzato rinvenuto stamani dalla Polizia nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria. Dalle prime risultanze investigative, si tratterebbe del proprietario dell’auto, Antonino Barresi, pensionato di quasi 70 anni originario di Villa San Giovanni.

Barresi, che risulta incensurato, è stato trovato carbonizzato sotto la sua vettura, una Peugeot, che è stata data alle fiamme con l’uomo ucciso e rinchiuso nel bagagliaio. Le fiamme e il calore hanno poi dissolto la carrozzeria e il cadavere, irriconoscibile, è poi scivolato sull’asfalto. La Polizia indaga per accertare elementi che possano condurre all’autore o agli autori dell’omicidio.