Omicidio Parretta, la solidarietà alla madre dalla Commissione pari opportunità

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Il presidente del Consiglio Nicola Irto e la presidente delle Pari opportunità Calabria Cinzia Nava
Il presidente del Consiglio Nicola Irto e la presidente delle Pari opportunità Calabria Cinzia Nava

La Commissione regionale per l’uguaglianza dei diritti e delle pari opportunità tra uomo e donna si unisce al dolore della mamma, Katia Villirillo, che piange la morte del figlio Giuseppe Parretta, barbaramente ucciso a Crotone.

“La Commissione, che ho l’onore di guidare- afferma la presidente Cinzia Nava- è vicina in questa grave circostanza ad una mamma che si prodiga, quotidianamente, con la sua associazione “Libere Donne” di Crotone a sostegno di chi soffre, di chi subisce violenza di genere e di chi si impegna a riportare la vittima alla vita, ritenendo, che, proprio per questo, subire una perdita come quella della morte del proprio figlio sia una contraddizione amara”.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM