Forti raffiche di vento in Calabria, disagi a Crotone e Catanzaro

Carlomagno campagna ottobre 2018

maltempo albero caduto crotoneForti raffiche di vento e pioggia a tratti intensa stanno creando numerosi disagi a Catanzaro e in provincia, così come a Cosenza e a Crotone. Tante le richieste di intervento giunte già dalla tarda serata di ieri alla sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco del capoluogo.

In particolare le squadre sono impegnate per alberi abbattuti e finiti su auto in sosta, rimozione di ostacoli, cartelloni e pannelli pubblicitari divelti. Due squadre sono impegnate per la messa in sicurezza di alcune lamiere divelte sulla facciata del teatro Politeama.

Sono segnalate anche delle mareggiate sulle coste. Precipitazioni si registrano un po’ in tutta la regione anche se al momento, fa sapere la Protezione civile regionale, non si registrano criticità.

A Crotone sono state numerose le richieste di intervento pervenute fin dalla tarda serata di martedì 16 gennaio, presso la sede operativa del comando provinciale, per le forti raffiche di vento e la pioggia intensa che hanno creato molteplici disagi.

Le squadre dei Vigili del Fuoco sono state impegnate nella rimozione di ostacoli, di alberi caduti sulla sede stradale o su autovetture, o cartelloni pubblicitari e insegne divelte. Molte anche le verifiche effettuate. Gli interventi più impegnativi sono stati la rimozione di un grosso albero caduto in via Milano e la messa in sicurezza di alcune lamiere, presso il teatro Politeama, divelte dal forte vento.

A provocare le forti correnti è una perturbazione di origine nord-atlantica che sta causando un deciso rinforzo della ventilazione interessando, da ieri, le regioni del centro-nord per poi estendersi da oggi al meridione. I forti venti porteranno anche un deciso aumento del moto ondoso su tutti i bacini, specie quelli occidentali e meridionali, con possibilità di forti mareggiate lungo le coste esposte.