Sorpresi con oltre un chilo di cocaina, due arresti a Petilia Policastro

Carlomagno Jeep agosto 18
I carabinieri con la droga sequestrata, nel riquadro i due arrestati Lazzaro e Carvelli
I carabinieri con la droga sequestrata, nel riquadro i due arrestati Lazzaro e Carvelli

Sono stati sorpresi in auto con oltre un chilo di cocaina pura. Così due persone già note alle forze dell’ordine, Salvatore Carvelli, di 39 anni e Maicol Lazzaro, di 25, di Petilia Policastro, sono state arrestate dai carabinieri della locale Compagnia per detenzione di sostanza stupefacente.

I due erano a bordo di un’auto sulla strada che conduce a Petilia quando sono stati bloccati dai militari già in servizio di osservazione finalizzato alla repressione del traffico di stupefacenti. Il personale dell’Arma, identificati i due, ha proceduto ad una perquisizione veicolare e nel bagagliaio ha scoperto due involucri contenente cocaina per un peso complessivo di un chilo e 62 grammi.

Col quantitativo di droga, una volta tagliata, si sarebbero potuti ricavare circa tre kg di coca che se immessa sulle piazze dello spaccio avrebbe potuto fruttare oltre 200 mila euro. Espletate le formalità di rito i due arrestati sono stati tradotti presso la casa circondariale di Crotone.