Terremoto di magnitudo 2.9 tra province di Catanzaro e Vibo

Carlomagno campagna novembre 2018

mappa terremoto san vito sullo ionioUna scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 04.16 di lunedì 29 gennaio in provincia di Catanzaro, con epicentro a 4 km a ovest da San Vito sullo Ionio. E’ la seconda scossa di moderata intensità registrata nel catanzarese in due giorni. Sabato pomeriggio un sisma di M. 3.5 è stato registrato a Lamezia Terme, a circa una trentina di km più a nord da quello registrato stanotte.

Secondo i rilevamenti effettuati dall’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), l’evento ha avuto rottura di faglia a 17 chilometri di profondità.

Non risultano segnalazioni di danni a persone o cose. I centri più vicini alla zona dell’epicentro, tra i 4 e i 10 km site tra le province di Catanzaro e Vibo Valentia, sono San Vito sullo Ionio, Cenadi, Olivadi, Chiaravalle Centrale, Polia, Centrache, Monterosso Calabro, Torre di Ruggiero, Capistrano, Argusto, Cardinale, Palermiti, San Nicola da Crissa, Petrizzi, Gagliato, Filadelfia e Vallelonga.