Aveva addosso mezzo chilo di cocaina, scoperto e arrestato

Carlomagno campagna ottobre 2018
La cocaina sequestrata e a lato Salvatore Antonio Siciliano
La cocaina sequestrata e a lato Salvatore Antonio Siciliano

I carabinieri di Ardore, dipendenti della Compagnia di Locri, hanno arrestato un uomo 54enne del posto, Salvatore Antonio Siciliano, con precedenti di polizia, con l’accusa di detenzione illegale di stupefacenti.

L’uomo, nel corso di un normale controllo effettuato dai militari, ha subito mostrato nervosismo al punto che i militari dell’Arma, insospettiti dalla circostanza, hanno deciso di sottoporlo a una perquisizione personale trovandolo in possesso di due involucri, nascosti tra gli indumenti, contenenti circa mezzo chilo di cocaina.

La droga sequestrata, purissima, i cui involucri messi uno a fianco all’altro riportavano la scritta “PERU’”, una volta tagliata ed immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 250 mila euro.