Maltempo, disagi e numerosi interventi nel Catanzarese

Carlomagno campagna ottobre 2018

maltempo auto bloccata neve silaGiornata particolarmente intensa per i vigili del fuoco di Catanzaro che a causa del maltempo sono stati impegnati in numerosi interventi sia in abitazioni che all’esterno. Da venerdì scorso, la pioggia a tratti intensa ed il vento che sta interessando la Calabria ha procurato non pochi disagi alla popolazione.

Tantissime le richieste di soccorso portate a compimento per allagamenti, soccorso a persone rimaste impantanate con le autovetture nei sottopassi, verifiche infiltrazioni d’acqua in appartamenti, lamiere o materiali da copertura in laterizio divelti, alberi sradicati, pali illuminazione pubblica e telecomunicazioni caduti nonchè smottamenti che, in alcune zone, hanno creato problemi alla viabilità.

Diversi anche gli incidenti stradali, fortunatamente senza gravi conseguenze, dovuti al manto stradale reso scivoloso dalle piogge. Le basse temperature delle ultime ore hanno fatto registrare abbondanti nevicate nelle zone della Sila e Presila Catanzarese dove si è intervenuti per prestare soccorso ad autovetture rimaste bloccate.

Prezioso il lavoro dei Volontari del distaccamento dei Vigili del fuoco di Taverna che nelle zone della Presila sta apportando un valido supporto al dispositivo di soccorso.

Dalla tarda mattinata del 26 febbraio, la pioggia sembra attenuata ma persistono ancora forti raffiche di vento soprattutto sul litorale Ionico dove sono in atto interventi da parte delle Squadre dei vigili.