Far west nel Vibonese, un morto e 4 feriti in due sparatorie

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Far west nel Vibonese, un morto e 4 feriti in due sparatorie
Carabinieri nel bar dov’è stata uccisa una persona a Nicotera (Ansa)

Far west nel Vibonese dove in due diverse sparatorie avvenute nel pomeriggio è stata uccisa una persona e 4 sono rimaste ferite. Le sparatorie sono avvenute a Limbadi e Nicotera, probabilmente ad opera della stessa persona che viene ora ricercata dai carabinieri. La vittima è Michele Valarioti, di 63 anni.

L’uomo è stato ucciso a colpi di fucile a Nicotera nei pressi di casa sua. Nello stesso Paese è stata ferita una donna che era per strada. In precedenza, a Limbadi, tre persona, una delle quali imparentata con la vittima, erano state ferite in un bar.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Nel caso di Limbadi, secondo una prima ricostruzione, l’individuo è arrivato a bordo della propria autovettura. Quindi è sceso imbracciando un fucile da caccia ed ha esploso un colpo sull’uscio del locale e un secondo all’interno, ferendo tre persone. Dopo di che si è allontanato, sempre a bordo della propria vettura, dileguandosi. L’uomo avrebbe agito a volto scoperto e avrebbe una trentina d’anni.

Un elicottero impegnato nelle ricerche del killer nel Vibonese
Un elicottero impegnato nelle ricerche del killer nel Vibonese (Ansa)

Da Limbadi, sempre secondo una prima, frammentaria, ricostruzione, sarebbe andato a Nicotera dove ha sparato a Valarioti e poi ad una donna che abita ad un centinaio di metri dalla vittima. Le indagini sono condotte dai carabinieri della Compagnia di Tropea e del Comando provinciale di Vibo Valentia.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM