Giro d’Italia, da Pizzo a Praia vince l’irlandese Sam Bennett

Carlomagno Fiat City Car elettrtica Maggio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM
Una delle tappe del Giro d'Italia 2018
Una delle tappe del Giro d’Italia 2018 (Ansa)

PRAIA A MARE (COSENZA) – L’irlandese Sam Bennett ha vinto in volata la settima tappa del centunesimo Giro d’Italia di ciclismo, da Pizzo Calabro (Vibo Valentia) a Praia a Mare (Cosenza), lunga 159 chilometri. Il britannico Simon Yates conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale che ha indossato ieri sull’Etna.

Il vincitore di tappa Sam Bennett, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Mi sento sollevato grazie a questa prima vittoria in un Grand Tour. Ci sono andato vicino così tante volte al Giro… Con così tanti veloci velocisti qui, il tempismo è stato la chiave oltre che prendere la ruota di Viviani. Non è facile batterlo!”.

SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

“È stato un buon primo giorno in Maglia Rosa, un inizio tranquillo”, ha detto la Maglia Rosa Simon Yates. “La fuga buona è partita subito. Per noi come squadra è stato perfetto. Un po’ stressante il finale come sempre ma tutto Ok. Domani se avrò le gambe potrei provare qualcosa. Devo ancora guadagnare tempo su Tom Dumoulin ed altri che sono migliori più forti di me a cronometro”, ha concluso.

RISULTATO FINALE

1 – Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) – 159 km in 3h45’27”, media 42,315 km/h

2 – Elia Viviani (Quick-Step Floors) s.t.

3 – Niccolò Bonifazio (Bahrain – Merida) s.t.

CLASSIFICA GENERALE

1 – Simon Yates (Mitchelton – Scott)

2 – Tom Dumoulin (Team Sunweb) a 16″

3 – Esteban Chaves (Mitchelton – Scott) a 26″

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM