Omicidio nel campo rom di Lamezia Terme, ucciso un 51enne

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

polizia scientificaOmicidio nel pomeriggio a Lamezia Terme. Un uomo di 51 anni, Luigi Berlingieri, è stato ucciso in un campo rom della città a colpi d’arma da fuoco da un sicario che si è poi dileguato. La vittima è deceduta all’ospedale di Lamezia dov’era stato trasportato in condizioni disperate.

Da una prima ricostruzione, pare che l’uomo sia stato raggiunto da un solo colpo in pieno volto. Sull’omicidio indagano la Squadra mobile di Catanzaro ed il commissariato di Lamezia. Le ricerche dell’assassino sono state estese ad una vasta area del lametino.

Gli investigatori stanno tentando di ricostruire, non senza difficoltà, quanto è accaduto attraverso le testimonianze di alcune persone che si trovavano all’interno del campo rom nel momento in cui si sono verificati i fatti.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM