Con l’auto in canalone, muore un 31enne di Crotone

L'uomo, Giuseppe Gerace, padre di tre bambini, si stava recando al lavoro quando improvvisamente è sbandato finendo in un canale.

Black Friday Carlomagno novembre 2018
L'auto del povero Gerace recuperata dai Vigili del fuoco
L’auto del povero Gerace recuperata dai Vigili del fuoco

Tragedia a Crotone, dove un uomo di 31 anni, Giuseppe Gerace, del posto, è morto in seguito a un incidente stradale avvenuto nella notte lungo la statale ionica 106, a nord dell’abitato cittadino, in località Passovecchio. L’uomo si stava recando al lavoro.

Gerace era alla guida della sua autovettura, una Ford Ecosport, quando la vettura, per motivi in corso di accertamento da parte dei carabinieri, è finita fuori strada, terminando la sua corsa in un canalone di scolo. L’uomo è deceduto sul colpo.

Giuseppe Gerace era sposato e padre di tre bambini. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti il Suem 118, la Polizia stradale, personale dell’Anas ed i vigili del fuoco che hanno recuperato la vettura con una gru.