Choc a Vibo Valentia, ingegnere muore dopo aggressione

L'uomo, costruttore molto conosciuto in città, è stato trovato senza vita stamane in una via del centro. Sarebbe stato colpito con un mattone

Carlomagno campagna Fiat 500 aprile 2019

polizia scientifica(ANSA) – VIBO VALENTIA, 12 APR – Gaetano Rizzuto, ingegnere e costruttore edile molto conosciuto a Vibo Valentia, è stato trovato morto stamane in una via del centro della città. Secondo le prime informazioni raccolte l’imprenditore sarebbe stato aggredito da una persona, al momento non identificata, che avrebbe avuto in mano un mattone.

Le urla di Rizzuto hanno attirato l’attenzione dei presenti che sono accorsi. Al momento non è chiaro se la morte dell’uomo sia dovuta all’aggressione o a un malore avvertito per lo spavento. Sul posto è intervenuto personale della Squadra mobile della Questura di Vibo Valentia e i sanitari del Suem 118.