Finisce con l’auto in una scarpata, morto a 24 anni. Un ferito grave

Tragedia in Toscana. Vittima un giovane originario di Tropea ma residente a Chianciano Terme. In gravi condizioni l'amico di 20 anni

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

incidente in Toscana muore calabreseUn giovane di 24 anni, Attilio Mamone, originario di Tropea ma residente a Chianciano Terme, è morto ieri pomeriggio in Toscana dopo che la sua auto, una Toyota Land Cruiser, è uscita fuori strada finendo in una scarpata.

L’incidente è avvenuto sulla provinciale 40, nel comune di Pienza (Siena). Il giovane è deceduto sul colpo. Al suo fianco un ragazzo di 20 anni che, immediatamente soccorso dal personale sanitario, è ricoverato in gravissime condizioni all’ospedale Le Scotte di Siena. Sul posto, oltre ai sanitari e l’elisoccorso, i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi del caso.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER