Danni mareggiate, Santelli chiede incontro tra gli euro-deputati e i pescatori calabresi


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

“Serve subito un incontro tra i parlamentari europei e i pescatori calabresi. Lo organizzeremo qui a Bagnara”. Lo ha detto Jole Santelli partecipando questa mattina ad un incontro con i pescatori di Bagnara presso il porto della cittadina tirrenica, gravemente danneggiato da una mareggiata.

“In Calabria – spiega la candidata alla presidenza della regione Calabria  – i problemi non devono diventare emergenza. Nell’elenco delle priorità dei primi giorni di governo in Regione è premiante la questione porti: messa in sicurezza subito e potenziamenti. L’economia di questi luoghi, intere famiglie dipendono da queste infrastrutture”.

“Appare oggettivamente incredibile – ha concluso Jole Santelli -, che una regione con oltre 800 chilometri di costa e con marinerie tra le più importanti del Mediterraneo, ad esempio, non sia titolare di alcuna quota della pesca del tonno e abbia limiti su altre specie nella cornice europea”.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM