Regionali, bassa l’affluenza in Calabria: dato finale al 44,32%


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Affluenza sostanzialmente stabile rispetto al 2014 alle regionali in Calabria. Alla chiusura dei seggi il dato definitivo è stato del 44,32% contro il 44,16%. Il dato conferma quindi la disaffezione dell’elettorato alle urne, sfiduciato ormai dalla politica.

La provincia in cui si è votato di più è Catanzaro con il 46,78 in aumento rispetto al 2014 quando votò il 45,01%.

A seguire ci sono le province di Reggio Calabria (45,40 contro il 44,63), Cosenza (44,10 contro il 44,73), Vibo Valentia (41,35 contro il 41,91) e Crotone (39,56 contro il 40,85).


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM