Maltempo in Calabria, migliorano condizioni. Si contano i danni

Maltempo in Calabria, migliora il tempo. Si contano i danni
Un albero sradicato a causa delle forti raffiche di vento

Migliorano le condizioni meteorologiche in Calabria dopo l’ondata di maltempo che domenica ha funestato la regione e provocato un morto ed il ferimento di un bambino. Da stamane sono riprese le attività nel porto di Gioia Tauro che erano state interrotte a causa delle forti raffiche di vento.

Il maltempo in Calabria ha colpito maggiormente le zone del reggino, del vibonese e della provincia di Cosenza. Sono centinaia gli interventi dei vigili del fuoco per rimuovere alberi e cartelli stradali abbattuti dal vento forte. In tutti i comuni è stata avviata la conta dei danni che, da una prima ricognizione, sarebbero molto ingenti.

In molti comuni le scuole oggi resteranno chiuse a scopo precauzionale. A Cinquefrondi, nel reggino, il quartiere del vecchio tribunale è privo di energia elettrica.