Accoltella vicino di casa. Arrestata donna a Lamezia Terme


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Accoltella coinquilino. Arrestata donna Lamezia TermeLAMEZIA TERME – Una donna di 41 anni avrebbe aggredito il coinquilino al culmine di una lite per futili motivi, colpendolo anche con alcune coltellate. Per questo motivo i carabinieri della Compagnia di Lamezia Terme hanno arrestato, a Falerna Scalo, Giovanna Fazio per lesioni gravissime.

I militari, dopo una telefonata al 112, sono intervenuti per una lite in un’abitazione. Sentendo gridare, i carabinieri sono entrati ed hanno trovato l’uomo riverso a terra in una pozza di sangue con evidenti segni di percosse e profonde ferite da taglio su più parti del corpo. Portato in ospedale è ricoverato in prognosi riservata. Alla donna, Giovanna Fazio, sono stati concessi i domiciliari. Oscuri al momento i motivi della lite che hanno causato la quasi la tragedia.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER