Aggredisce i clienti di un bar e un medico, arrestato

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Carabinieri SoveratoPrima ha lanciato una tazza di ceramica contro gli avventori di un bar, poi ha aggredito un medico del 118 ed infine ha cercato di scappare. Per questo, i carabinieri di Santa Caterina sullo Ionio (Catanzaro) hanno arrestato un cinquantenne, B.O., già noto alle forze dell’ordine, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Dopo la convalida dell’arresto il giudice lo ha sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. L’uomo, in evidente stato di agitazione, è stato notato in un bar posto sulla statale 106 dai militari di una pattuglia in servizio di perlustrazione.

I carabinieri hanno fatto intervenire il 118 per cercare di calmarlo, ma una volta nell’ambulanza l’uomo ha aggredito il medico e poi è fuggito. Quando i militari lo hanno raggiunto ha cercato di opporsi, ma alla fine è stato bloccato.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM