Chiaravalle, aveva fucile, munizioni, droga e soldi falsi: a Siano

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

carabiniere fucile chiaravalle centraleI carabinieri della stazione di Chiaravalle Centrale della Compagnia di Soverato, hanno arrestato, in flagranza di reato, Antonio Rei, 27enne del posto, ritenuto responsabile di detenzione illegale di armi, munizioni, stupefacenti e banconote false.

I militari, all’esito di un’accurata perquisizione domiciliare eseguita presso l’abitazione del giovane, hanno rinvenuto un fucile semiautomatico, marca “Breda”, cal. 12, duecentocinquanta cartucce di vario calibro, un caricatore calibro 7,65 vuoto, due contenitori contenenti pallini per carabina ad aria compressa, 100 grammi di marijuana, in parte già suddivisa in dosi, 11 semini di cannabis, 3 bilancini di precisione, 690 euro falsi e due passamontagna neri.

Nella circostanza, l’arma è risultata provento di furto in abitazione, perpetrato nel mese di aprile 2015 in Salsomaggiore Terme (Pr). Il materiale è stato posto sotto sequestro e verrà inviato presso il Ris di Messina e il Lass di Vibo Valentia per gli accertamenti di rito.
L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Catanzaro-Siano, in attesa dell’udienza di convalida.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER