Violenta ripetutamente le figlie, arrestato padre di Soverato

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

violenza-sulle-donneAvrebbe ripetutamente violentato le figlie, di cui una ancora minorenne. Così, oggi pomeriggio, un uomo di 51 anni residente nel soveratese, è stato arrestato e mandato in carcere dai carabinieri della compagnia di Soverato con l’accusa di violenza sessuale aggravata.

Il provvedimento è stato emesso dal gip del tribunale di Catanzaro su richiesta della locale Procura. A far scattare le indagini era stata una segnalazione ai carabinieri in cui si raccontava che le vittime subivano le violenze sessuali dal padre tra le mura domestiche, senza che la madre potesse fare nulla per impedirlo.

Dalle indagini dei militari sarebbe emerso un quadro sconcertante fatto di riscontri e testimonianze. Per il fatto che è coinvolta una minore non sono stati diffusi ulteriori dettagli circa il paese dov’è avvenuto il fatto e altro. L’uomo, sarebbe un netturbino.

Il presunto autore dei reati, è stato tradotto presso la casa circondariale di Catanzaro Siano, a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’uomo è guardato a vista.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER