Grave incidente a Sellia, folgorati due giovani: uno è grave


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Cavi alta tensioneGrave incidente sul lavoro nel tardo pomeriggio di giovedì a Sellia Marina, nel catanzarese, dove due operai, F.G., di 25 anni, e R.F., (31), sono rimasti folgorati mentre stavano verniciando l’esterno di un capannone di proprietà di un’azienda che opera nel settore del vetro. Uno dei due giovani versa in gravi condizioni.

Secondo quanto accertato dal personale dell’Asp di Catanzaro e dai carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, i due erano intenti a spostare un ponteggio mobile che ha urtato i cavi dell’alta tensione scaricando una potente scossa elettrica sulla struttura e sui due giovani.

Il venticinquenne è stato trasportato all’ospedale di Catanzaro, ma le sue condizioni non sarebbero gravi, mentre il trentunenne è stato trasferito nel centro grandi ustionati di Napoli dove si trova in prognosi riservata.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER