Sbanda e finisce in una scarpata di 50 metri, ferito ma non grave

Carlomagno campagna ottobre 2018

incidente feroleto Un uomo è rimasto ferito, ma non gravemente, dopo che la sua auto è sbandata finendo in una scarpata profonda oltre 50 metri, con il mezzo che durante la caduta si è ribaltato più volte. E’ accaduto domenica pomeriggio sulla “SP.80”, nel comune di Feroleto. A tirare fuori l’automobilista, i Vigili del fuoco del distaccamento di Lamezia Terme.

I caschi rossi appena giunti sul posto si sono calati nel dirupo e hanno provveduto al recupero del conducente dall’auto capovolta, mettendo in pratica le tecniche di primo soccorso sanitario.

In collaborazione con il personale sanitario del Suem 118, l’uomo è stato immobilizzato su barella spinale e trasportato in una piazzola poco distante dove attendeva l’elisoccorso per il successivo trasferimento presso presidio ospedaliero di Catanzaro. Sul posto si sono recati la polizia locale e i carabinieri per i rilievi del caso.

incidente feroleto