Nasconde mezzo chilo di droga nel motore dell’auto, arrestato

Carlomagno campagna ottobre 2018

marijuana Nino EmanueleAveva nascosto mezzo chilo di droga nel motore della sua auto per sfuggire ai controlli, ma è stato comunque scoperto e arrestato dai carabinieri della compagnia di Soverato. Si tratta di Nino Emanuele, 28enne di Santa Caterina dello Jonio, già gravato da segnalazioni specifiche.

I militari del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia, supportato dai colleghi di Guardavalle e Santa Caterina sullo Jonio, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione di Emanuele, controllo che ha dato esito negativo per cui i militari hanno esteso i controlli su un una Volkswagen Golf di proprietà del giovane, trovando nel vano motore del mezzo, una busta contenente mezzo chilo circa di marijuana, verosimilmente nascosta per un’imminente trasporto e cessione ad altre persone.

Il Gip di turno presso il Tribunale di Catanzaro ha convalidato l’arresto, disponendo la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel territorio del Comune di Santa Caterina dello Jonio.