Cinghiale travolto da un treno, rimosso dai binari dai Vigili del fuoco


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

cinghiale travolto da trenoI Vigili del fuoco del comando provinciale di Catanzaro sono intervenuti questa mattina nel comune di Soverato, in località Russomanno, per la rimozione di una carcassa di cinghiale che, dopo essere stato investito da un treno, era rimasto disteso sui binari della tratta ionica ferroviaria Taranto-Reggio.

A dare l’allarme una cittadina che ha assistito alla vicenda. Nell’immediatezza, la sala operativa ha avvisato la Polfer e l’ente Trenitalia che hanno provveduto a bloccare il transito dei treni permettendo alla squadra del locale distaccamento di poter espletare in sicurezza l’intervento.

I caschi rossi raggiunta la zona dell’incidente hanno provveduto a rimuovere l’animale liberando la sede ferroviaria. L’intervento è durato un’ora. Alle 8.10 il transito ferroviario ha ripreso la sua normale attività. Sul posto Polizia Locale ed Asp veterinaria per le incombenze di rito.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM