Squalo si spiaggia a Catanzaro, salvato dai vigili del fuoco

Aveva grossi ami in bocca. I pompieri, nell'inusuale intervento, lo hanno liberato e il pesce ha guadagnato il largo autonomamente

Carlomagno Panda Ibrid Luglio 2021
Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

squalo spiaggiato catanzaro lidoInusuale intervento dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, che ieri pomeriggio a Sellia marina hanno soccorso e salvato uno squalo di oltre due metri che si era spiaggiato.

L’allarme è stato lanciato da alcune persone. I vigili giunti sul posto, hanno trovano sulla spiaggia uno squalo di 220 centimetri. Da una prima sommaria osservazione il grosso pesce sembrava morto e con grossi ami conficcati nella bocca.

Una volta vicini i pompieri, hanno invece notato che lo squalo mostrava ancora segni vitali per cui si sono affrettati ad estrarre gli ami rimettendolo in mare. Lo squalo, nonostante fosse un po’ malconcio, ha guadagnato il largo autonomamente. Numerosi i cittadini incuriositi hanno abbandonato il lungomare per assistere all’inusuale intervento di soccorso.

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM