Lamezia, trentasettenne sbanda con l’auto e muore


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

ambulanza-campagnaUn uomo di 37 anni, Natalino Raso, è morto in un incidente stradale avvenuto a Lamezia Terme lungo il rettilineo che collega Sambiase e Sant’Eufemia. Raso, per cause in corso d’accertamento, ha perso il controllo della sua “Smart”, che è finita fuori strada. L’uomo è morto sul colpo.

Nel momento dell’incidente la zona era interessata da un temporale. Non si esclude che la pioggia e l’asfalto bagnato, complice anche la strada dissestata, possano essere state tra le cause per le quali Natalino Raso ha perso il controllo della vettura. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i sanitari del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER