Salvato esemplare di Grifone, rapace in via di estinzione

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

rapace GrifoneNei giorni scorsi è stato ospitato presso il Centro di recupero animali selvatici dell’Amministrazione provinciale di Catanzaro uno splendido esemplare di Grifone (Gyps fulvus). L’uccello, probabilmente in migrazione, presentava lievi ferite ed affaticamento.

Grazie all’anello posto su una zampa è stato identificato come esemplare proveniente dalla Croazia. Una volta tornato in forza e ricevuto il parere favorevole da parte della responsabile del Cras, Dottoressa Giordano, i Carabinieri tutela Biodiversità, tramite una staffetta tra i Reparti di Catanzaro e di Castel di Sangro, hanno provveduto al ritiro del rapace che verrà ricongiunto alla colonia originaria.

La specie, una volta molto diffusa soprattutto nelle zone isolane, ha subito una notevole riduzione che ne ha posto a rischio l’estinzione. Negli ultimi anni una mirata azione di ripopolamento ha consentito l’aumento degli individui ed ha garantito l’importante conservazione del patrimonio genetico della colonia presente in Italia.

rapace Grifone


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER