Maltempo, riattivata la linea ferroviaria ionica dopo danni

Carlomagno campagna Jeep Compass dicembre 2018
lavori ferrovia
Archivio

E’ ripresa, dopo le verifiche dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), la circolazione ferroviaria fra Crotone e Catanzaro sospesa da domenica 25 novembre per l’allagamento dei binari causato dalle forti piogge abbattutesi sulla zona ionica della Calabria.

Sessanta operatori, tra tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e ditte appaltatrici, e personale Trenitalia per l’assistenza alle persone, sono stati impegnati in questi tre giorni per ripristinare completamente il tratto di infrastruttura ferroviaria (terreno, pietrisco e binari) danneggiato in seguito alle precipitazioni. Durante il periodo di interruzione del traffico, Trenitalia ha attivato un servizio sostitutivo con autobus fra le stazioni di Crotone e di Catanzaro Lido.