Babbo Natale dei Vigili del fuoco a Oncologia pediatrica

Giochi e doni per i bimbi ricoverati all'ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro. Una parentesi lieta per quanti stanno attraversando un periodo duro e difficile.

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Babbo Natale dei Vigili del fuoco a Oncologia pediatricaBabbo Natale ha fatto il suo ingresso a bordo dell’autoscala dei Vigili del fuoco nel reparto di Oncologia pediatrica dell’Ospedale Pugliese Ciaccio di Catanzaro.

L’iniziativa è stata organizzata dal persona del Comando di Catanzaro e dall’Associazione nazionale dei vigili del fuoco in collaborazione con i genitori dei piccoli, la dirigenza e il personale medico e sanitario.

All’interno della struttura di ricovero e cura è stata allestita una “pompieropoli” che ha permesso a tutti i piccoli degenti di cimentarsi in un percorso ad ostacoli ludico-creativo.

L’arrivo di Babbo Natale con il suo sacco carico di doni da distribuire a tutti, ha regalato qualche momento di leggera spensieratezza ai bambini e alle loro famiglie. Una parentesi lieta per quanti stanno attraversando un periodo duro e difficile.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER