Pauroso rogo in una casa di Feroleto, famiglia scampata alla morte. Un ferito

Carlomagno campagna Fiat Marzo 2019

incendio casa feroletoE’ di un ferito con ustioni agli arti e una famiglia scampata al peggio, il bilancio di un pauroso incendio avvenuto questa mattina in una abitazione di Via Diaz, a Feroleto Antico, nel Catanzarese.

Ad essere interessata dalle fiamme una struttura di due piani fuori terra occupata da un unico nucleo familiare di sette persone di cui due bambini.

Secondo quanto ricostruito dai Vigili del fuoco di Lamezia Terme, intervenuti sul posto con supporto di personale e mezzi giunti dalla sede centrale, il rogo sarebbe partito dal caminetto ed ha avvolto, divorandolo, il piano superiore con parziale crollo del tetto.

Al momento dell’incendio il nucleo familiare si trovava all’interno dell’appartamento ma è riuscito a raggiungere l’esterno dello stabile in una zona sicura. A restare ferito il solo proprietario che, nel tentativo di estinguere l’incendio e recuperare il possibile, ha riportato ustioni alle mani ed è stato trasferito in elisoccorso al reparto ustionati di Catania.

In via precauzionale, in attesa di ulteriori verifiche tecniche, lo stabile è stato considerato inagibile per cui il nucleo familiare ha trovato riparo presso alcuni parenti. Al termine delle operazioni di spegnimento, i vigili del fuoco hanno recuperato vestiario e beni di prima necessità richiesti dala famiglia.

A coordinare le operazioni di spegnimento e soccorso il caposquadra Candido del distaccamento di Lamezia Terme ed il funzionario del Comando di Catanzaro Carè.