Aveva armi e munizioni senza permesso, denunciato

Carlomagno campagna Jeep Cherokee Novembre 2019

CATANZARO – I carabinieri di Marcellina nel corso di controlli relativi alle autorizzazioni dei soggetti detentori di armi e munizioni, hanno denunciato un 56enne, M.G., poiché durante le verifiche è risultato essere in possesso due fucili, una pistola ed una cinquantina di munizioni senza alcuna autorizzazione di polizia.

Armi e munizioni sono state poste sotto sequestro. Il cinquantaseienne dovrà rispondere dei reati di detenzione abusiva di armi e munizioni.

Proseguono le indagini dei militari volte a chiarire la provenienza delle armi in questione e verificare se le stesse risultano essere state utilizzate per eventuali azioni criminali.