Regionali, Zingaretti in Calabria: “Con Callipo per liberare regione dalle invasioni”

Il segretario dem a Lamezia. "Agli elettori calabresi dico: difendete la libertà della Calabria e diffidate di chi vuole utilizzare questa terra meravigliosa per interessi di politica nazionale"


Zingaretti con Callipo (Ansa)

“Da segretario nazionale del Pd credo nella candidatura di Pippo Callipo, che è persona libera e non deve rispondere ad alcuno. Dico ai calabresi: attenti alle invasioni”. Lo ha detto il segretario dem Nicola Zingaretti a Lamezia Terme durante la sua visita a sostegno dell’imprenditore vibonese.

“Le invasioni ci sono, in realtà – ha aggiunto Zingaretti – dove si è votato di recente e la destra ha vinto, con assessori provenienti dal Veneto. Massimo rispetto per le scelte e le persone, ma agli elettori calabresi dico: difendete la libertà della Calabria e diffidate di chi vuole utilizzare questa terra meravigliosa per interessi di politica nazionale”.

“Noi con Callipo – ha detto ancora il segretario del Pd – siamo per una Calabria che non sia subalterna. Sappiamo che la battaglia sarà dura, ma pensiamo di essere partiti bene e vogliamo lavorare avendo creato un campo di forze ampio e unito per il futuro di chi vive oggi qui e soprattutto per i calabresi del futuro”.

In mattinata a Roma, Zingaretti aveva detto che andava in Calabria “per essere vicino a una grande comunità che sta combattendo per la libertà in regione con una bellissima rivoluzione civile che Pippo Callipo sta portando avanti con una immensa generosità”.

“È un bellissimo segnale quello che viene dalla Calabria – ha aggiunto – di unità del centrosinistra e della disponibilità di tante risorse della società civile a combattere questa battaglia per la legalità, il lavoro e il riscatto di quella terra meravigliosa e Pippo Callipo è l’uomo che può liberare quella terra e penso che ciò meriti attenzione, vicinanza e sostegno di tutto il Paese”.

Zingaretti a Cosenza, Graziano: “Grande entusiasmo”
“Grande partecipazione ed entusiasmo a Cosenza per l’evento pubblico con Pippo Callipo e il segretario Nazionale Nicola Zingaretti”. Lo dichiara il commissario regionale del Partito Democratico della Calabria Stefano Graziano a margine della manifestazione al Supercinema Modernissimo.

“Una sala gremita  in ogni ordine di posto – aggiunge – e centinaia di persone rimaste fuori a seguire la manifestazione su un maxischermo è il segno dell’entusiasmo che si sta creando attorno alla candidatura di Pippo Callipo e la coalizione di centrosinistra che ha fatto di legalità e trasparenza due pilastri imprescindibili del proprio progetto politico. Senza legalità e trasparenza non può esserci quello sviluppo necessario affinché i giovani non siano più costretti ad emigrare”. “Chi ha a cuore il futuro della Calabria e vuole fermare l’invasione della Lega ha un’unica strada votare per il Partito democratico e Callipo”, conclude Graziano.