Soldi e sesso per aggiustare i processi, 8 arresti, tra cui un magistrato e due avvocati

Scoperto un presunto sistema di corruzione nella giustizia catanzarese. In sette sono finiti in carcere e uno ai domiciliari. Figura centrale dopo il giudice, un ex dirigente dell’Asp di Cosenza. Arrestato pure Pino Tursi Prato