Riunito il Consiglio regionale: Tallini presidente, i vice sono Morrone e Irto


Domenico Tallini eletto presidente del Consiglio regionale. (Ansa)

Domenico Tallini, consigliere regionale di Forza Italia, è il nuovo presidente del Consiglio regionale della Calabria. Vicepresidenti sono Luca Morrone (Fratelli d’Italia) e Nicola Irto (Partito democratico), presidente nella passata legislatura.

L’elezione di Tallini, che era già nell’aria da settimane, è avvenuta in occasione della prima seduta dell’undicesima legislatura del Consiglio regionale eletto nelle consultazioni regionali del 26 gennaio scorso. L’esponente politico è stato eletto al terzo scrutinio, dopo che anche nella seconda votazione non era stato raggiunto il quorum richiesto della maggioranza dei due terzi.

Un voto annullato era andato alla presidente della Giunta regionale Jole Santelli, Nella votazione Tallini ha riportato 20 preferenze, 4 sono andate al consigliere Sinibaldo Esposito, una al consigliere Giuseppe Neri, sei le schede bianche.

Segretari questori sono risultati i consiglieri regionali Filippo Mancuso (Lega) e Graziano Di Natale (Io resto in Calabria), un voto hanno riportato Tilde Minasi (Lega) e Giuseppe Neri (FdI). Cinque le schede bianche.

Il Consiglio regionale si è riunito oggi per la prima volta dalle elezioni. Una prima riunione era stata fissata il 9 marzo, rinviata al 18 e quindi ancora al 26 marzo, rinvio giustificato dall’emergenza covid. Entra nel vivo l’undicesima legislatura regionale.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb