Annaffia le piante e cade dal balcone, donna muore a 58 anni

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

ambulanza

Una donna di 58 anni è morta nell’ospedale “Pugliese” di Catanzaro dove si trovava ricoverata in seguito ad una caduta dal secondo piano della sua abitazione.

La donna, residente nel quartiere Marina del capoluogo, è precipitata, per cause accidentali, mentre stava innaffiando delle piante su un balcone.

Soccorsa, la cinquantottenne, è stata trasportata in ospedale da un equipaggio del servizio Suem 118. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri allertati dalla sorella della donna.

A distanza di circa 24 ore dall’accaduto, il decesso. Dopo che i militari hanno accertato la natura accidentale della caduta, la salma della donna è stata restituita alla famiglia per la celebrazione delle esequie. (Ansa)


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER