Il Nas di Catanzaro sequestra oltre 1.500 flaconi di gel antibatterico in commercio senza permesso

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

I Carabinieri del NAS di Catanzaro hanno sequestrato presso un distributore all’ingrosso, 1.549 flaconi di gel igienizzante antibatterico, poiché commercializzato in assenza della prevista autorizzazione ministeriale.

Il sequestro dei carabinieri è avvenuto nell’ambito di un servizio nazionale di controlli antifrode legati all’emergenza sanitaria “covid-19”.

Al riguardo, è stato denunciato alla procura catanzarese il legale rappresentante della società produttrice. In tutta Italia, inoltre, sempre i militari del Nucleo antisofisticazione, hanno sequestrato ben 390 mila mascherine e 57mila prodotti igienizzanti.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER