Parco eolico, il prefetto di Catanzaro ha sospeso il sindaco di San Vito sullo Ionio

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Alessandro Doria

Il prefetto di Catanzaro, Francesca Ferrandino, ha sospeso dalla carica il sindaco di San Vito sullo Ionio, Alessandro Doria. Lo rende noto la Prefettura del capoluogo nel quale si specifica che la sospensione di Doria è disposta “a seguito dell’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal Gip del Tribunale di Catanzaro nei confronti del sindaco del Comune di San Vito sullo Ionio”.

Doria è indagato per istigazione alla corruzione e corruzione per l’esercizio della funzione dalla Procura di Catanzaro, che lo accusa di aver “intascato” una mazzetta nell’ambito dell’iter per la realizzazione del parco eolico nel territorio del comune di San Vito sullo Ionio.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER