Gizzeria, danneggiata la conduttura di gas durante lavori, nessun ferito

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

Paura nel pomeriggio a Gizzeria Lido dove la conduttura principale di gas metano è stata danneggiata durante i lavori di ripristino della rete fognaria.

Una ditta che stava effettuando dei lavori di manutenzione sulla rete fognaria interrata sotto il manto stradale, durante le operazioni di scavo, ha toccato la conduttura principale di gas metano con conseguente fuoriuscita ad alta pressione del liquido infiammabile.

Allertati i vigili del fuoco del comando di Catanzaro, sul posto è stata inviata una squadra del distaccamento di Lamezia Terme che ha subito messo in sicurezza il sito evitando possibili inneschi alla perdita di metano.

Chiusa in entrambi i sensi di marcia la Statale 18, mentre è stato richiesto l’intervento dei tecnici Italgas per tamponare la perdita e ripristinare la conduttura e delle normali condizioni di sicurezza.

Sul posto, dove l’intervento è ancora in atto, è presente la Polizia stradale per gestire la viabilità e per gli adempimenti di competenza. Non risultano danni a persone.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB