Abusi sui minori, arrestato un uomo

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Auto di Carabinieri e Polizia di Stato

I carabinieri della Compagnia e i poliziotti del Commissariato di Lamezia Terme hanno arrestato un 36enne per abusi su minori. L’uomo era già stato tratto arrestato nell’ottobre del 2018 in flagranza di reato da personale del Commissariato e condotto in carcere perché sorpreso nel commettere atti sessuali con un minore di anni 14, alla presenza del figlio minore.

Messo agli arresti domiciliari, durante l’emergenza covid-19 l’uomo ha contattato nuovamente il minore sui social network. Per tali fatti l’Ufficio anticrimine del Commissariato, insieme alla Polizia postale di Catanzaro, ha avviato le indagini al termine delle quali il 36enne è stato denunciato alla Procura generale di Catanzaro. La II sezione penale della Corte di appello ha quindi deciso di ripristinare la custodia cautelare in carcere, provvedimento eseguito stamani da carabinieri e polizia


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER