Scoperta un’altra piantagione di marijuana a Tiriolo

Carlomagno Jeep Renegade Sett. 2020 Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb

I Carabinieri della Stazione di Tiriolo hanno individuato e distrutto un’altra piantagione di marijuana composta da circa 150 piante dell’altezza media di oltre 2 metri, già sufficientemente mature per essere immesse nel mercato della droga.

La scoperta della piantagione è avvenuta nell’ambito dei consueti rastrellamenti delle aree montane del catanzarese effettuati con l’ausilio dei Cacciatori di Calabria e dell’8° Nucleo Elicotteri Carabinieri. Nei giorni scorsi a Tiriolo erano state individuate e distrutte altre 1.200 piante di cannabis.

Per ricevere gli aggiornamenti metti "Mi piace" sulla nuova pagina Fb