Droga, arrestati a Catanzaro due pusher

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

I Carabinieri della Sezione operativa della Compagnia di Catanzaro unitamente al nucleo cinofili di Vibo Valentia hanno arrestato due persone per possesso di droga ai fini dello spaccio. Si tratta di un venticinquenne, S.D., e G.C., di 24 anni, entrambi con precedenti.

L’attività rientra nell’ambito di diversi servizi antidroga svolti dai carabinieri catanzaresi nell’area sud della città nelle note piazze di spaccio. A cadere nella rete dei carabinieri i due uomini che, da giorni, erano monitorati con viavai di tossicodipendenti notati entrare ed uscire dalle abitazioni.

I militari nel fare una perquisizione domiciliare hanno trovato S.D. in possesso di circa 22 grammi di cocaina, circa 4 grammi di marijuana, 40 euro in banconote di piccolo taglio e l’occorrente per la pesatura ed il confezionamento del narcotico.

Durante lo stesso servizio antidroga, i militari hanno arrestato G.C., già agli arresti domiciliari per altra causa, trovato in possesso di circa 144 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e 1.730 euro in contanti ritenuti provento di attività illecita. Nelle due operazioni tutto è stato sottoposto a sequestro.

G.C., a seguito delle formalità di rito è stato trattenuto in camera di sicurezza mentre S.D. è stato posto agli arresti domiciliari in attesa di convalida.

Le attività di perquisizione sono state estese, peraltro, sulla pubblica via, e hanno portato al ritrovamento e al sequestro di 151 cartucce calibro 9×21 ed un serbatoio per fucile. Le indagini su questo ritrovamento sono a carico di ignoti.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB