Controlli dei carabinieri a Catanzaro, 17 denunce

Carlomagno Jeep Renegade Ottobre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

I militari della Compagnia di Catanzaro, nella nottata tra il 13 ed il 14 ottobre, hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio al fine di prevenire i reati contro il patrimonio, quelli in materia di stupefacenti e il fenomeno della guida in stato di ebbrezza.

Al servizio ha partecipato personale del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni dipendenti. Complessivamente 14 i Carabinieri militari impiegati nel territorio di competenza, con particolare attenzione all’area sud della città.

I risultati del servizio vedono complessivamente16 persone deferite in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Catanzaro per diversi reati. 5 patenti ritirate, quasi 30 grammi di sostanze stupefacenti sequestrate, diversi coltelli e altri oggetti atti ad offendere sequestrati.

Nel corso del servizio, mediante l’ausilio degli etilometri in dotazione, 5 sono state le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza: il loro tasso alcolemico era superiore ai 0,80 g/l. o rifiutavano di sottoporsi al test. Per tutti e 5 è scattato il ritiro della patente di guida.

Nell’ambito dei servizi su strada sono state denunciate 9 persone trovate nell’autovettura con armi bianche o oggetti atti ad offendere senza giustificato motivo e pertanto deferiti per porto abusivo, 2 persone rintracciate in Catanzaro nonostante fossero sottoposte alla misura del divieto di ritorno da quel Comune ed infine un’altra che, seppur sottoposta alla libertà vigilata con divieto di uscire dalla propria abitazione in orario notturno, veniva fermata e controllata per le vie della città.

Nell’ambito del contrasto agli stupefacenti, diverse le perquisizioni personali e veicolari effettuate soprattutto in zone note per essere luoghi di spaccio. In tutto 11 soggetti sorpresi con piccoli quantitativi di marijuana, cocaina ed eroina sono stati segnalati alla Prefettura di Catanzaro quali assuntori di droga.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB