Aveva una pistola clandestina e munizioni, in manette

Carlomagno Lancia Ypsilon Novembre 2020 PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB

I carabinieri di Lamezia Terme, hanno arrestato un cinquantaseienne di Amantea ritenuto responsabile di detenzione di armi clandestine.

Mercoledì pomeriggio i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo rinvenendo, nascosta all’interno di una fessura di un muro, una pistola calibro 7.65  con un colpo in canna, 7 cartucce nel caricatore e altre 25 conservate in una busta di plastica.

L’uomo, pertanto, è stato ammanettato e tradotto presso il carcere di Paola in attesa di rito direttissimo.

PER RICEVERE GLI AGGIORNAMENTI E RESTARE INFORMATO SULLE NOTIZIE BASTA LASCIARE UN LIKE SULLA NUOVA PAGINA FB