Protesta alla Cittadella regionale contro Boccia


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM

Alcune centinaia di persone hanno inscenato una protesta nelle vicinanze della Cittadella regionale, a Germaneto di Catanzaro, sede della Giunta regionale, in concomitanza con la presenza del ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, che proprio da Catanzaro presiederà la seduta odierna della Conferenza Stato-Regioni.

I manifestanti – in un clima comunque assolutamente tranquillo – hanno bloccato la strada che conduce alla Cittadella. Tra coloro che protestano e hanno chiesto di poter avere un incontro con il ministro. Tra loro vi sono Usb, ambulanti, tirocinanti e appartenenti ai centri sociali. Manifestano per sollecitare interventi a causa della crisi provocata dal diffondersi del Covid. Boccia è arrivato alla Cittadella in elicottero, proveniente da Crotone dove ha compiuto un sopralluogo sui luoghi colpiti dal maltempo delle ultime ore.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM