Assenteismo, arrestato ex dipendente del Pugliese Ciaccio

Carlomagno

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM
Ospedale Pugliese di Catanzaro

Un ex dipendente con mansioni amministrative dell’Azienda ospedaliera Pugliese Ciaccio, ora in pensione, è stato arrestato dai militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catanzaro in esecuzione di un’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Catanzaro.

L’ex impiegato, condannato in via definitiva a due anni di reclusione per truffa aggravata e falsa attestazione della presenza in servizio in relazione a numerosi e reiterati episodi di assenteismo commessi nel 2016 e 2017, era stato coinvolto nell’operazione “Cartellino Rosso” del Nucleo di Polizia Economico- Finanziaria/Gruppo Tutela Spesa Pubblica di Catanzaro.

L’indagine aveva consentito di contestare l’accusa di assenteismo a 57 dipendenti delle strutture amministrative dell’Azienda sanitaria di Catanzaro e dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” nei confronti dei quali è in corso il giudizio.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER