Con la droga nascosta nei pantaloni, arrestato


Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici pure su TELEGRAM

Nel corso di mirati servizi finalizzati alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti nel comune di Isca sullo Ionio (Catanzaro), i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Soverato hanno arrestato un soggetto domiciliato nella zona marina in flagranza del reato di detenzione di sostanze stupefacenti al fine di operarne una successiva vendita.

I Carabinieri avevano infatti notato dei movimenti sospetti di alcuni soggetti da un’abitazione ubicata
nella zona marina e proprio il ragazzo, alla vista dei militari, si era subito mostrato in evidente stato di agitazione.

All’esito della perquisizione locale immediatamente effettuata sono stati rinvenuti complessivi 345
grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana” e 21 semi di canapa, nascosti sotto alcuni capi
d’abbigliamento, nonché un bilancino elettronico di precisione e vario materiale utilizzato per il
confezionamento delle dosi, che sono stati conseguentemente sequestrati.

Su disposizione della Procura della Repubblica, il giovane è stato sottoposto al regime degli arresti
domiciliari, in attesa del giudizio di convalida, come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Catanzaro.


Ai Lettori

Secondo Piano News non riceve finanziamenti pubblici come i grandi e piccoli media mainstream sovvenzionati a pioggia dallo Stato. Pertanto chiediamo gentilmente ai nostri lettori un contributo che può permetterci di sopravvivere e continuare a offrire una informazione vera, libera e corretta. Grazie!


SOSTIENI L'INFORMAZIONE INDIPENDENTE

Per ricevere gli aggiornamenti lascia un like sulla nuova pagina Fb. Iscriviti anche al Gruppo "Italia Libera Senza Restrizioni", e seguici anche su TELEGRAM e TWITTER